Stripe dice che i pagamenti on line sono un percorso ad ostacoli. Ma non solo… – RetailWatch

Giugno 2020. Stripe, che costruisce infrastrutture per l’economia di Internet, ha condotto una ricerca dettagliata dei 450 siti Web più visitati tra Francia, Germania, Italia, Paesi Bassi, Regno Unito, Spagna e Svezia, scoprendo errori significativi nelle pagine di pagamento di molti dei portali più frequentati al mondo. In Italia ad esempio circa…
— Leggi su www.retailwatch.it/2020/06/20/brand-prodotti/stripe-dice-che-i-pagamenti-on-line-sono-un-percorso-ad-ostacoli-ma-non-solo/

Rispondi