Tweet e notizie in breve

15 Aprile 2019 – È stata avviata la partnership tra l’azienda eCommerce ePrice e Carrefour Italia per la fornitura di Grandi Elettrodomestici negli ipermercati dell’insegna dislocati in 11 regioni ItalianeGDOWeek

30 Marzo 2019 – In autunno arriva Uniqlo a Milano piazza Cordusio con uno store di quasi 3.000 mq. seguiranno Roma e Firenze. Obiettivo 30 Store in Italia. uniqlo

30 Marzo 2019 – L’impresa per essere performante deve connettersi e rapportarsi con il territorio nel quale opera. @Mario_Sassi
25 Marzo 2019 – Cedi Sigma Campania lancia Heterica. E’ il primo format in Italia dedicato alle medicine alternative, aperto il 23 febbraio a Napoli con una vasta offerta di prodotti per la cura della persona e la cosmesi naturale, oltre ad alimenti biologici.

09 Marzo 2019 – Le Stories di Instagram hanno conquistato 25 Milioni di BRAND nel mondo Homina

09 Marzo 2019 – La promozione di solo prezzo piace a tutti … ma nessuno è contento. – leggi l’articolo di Cristina LazzatiGDOWeek.it

09 Marzo 2019 – Il 45% degli italiani dichiara di abbandonare il proprio punto vendita di riferimento per approfittare delle promozioni offerte da altri negozi. – Retailwatch.it

09 Marzo 2019 – Splendido spot della Mercedes x la giornata mondiale della donna. Il filmato racconta di Bertha Benz che a fine ´800 fece un lungo viaggio in macchina per dimostrare a tutti gli scettici il potenziale dell’invenzione del marito…

Bertha Benz: The Journey That Changed Everything https://lnkd.in/gkZuXF8 di @YouTube

09 Marzo 2019 – Il 43% degli italiani dichiara di provare piacere a sperimentare prodotti nuovi e di comprare spesso prodotti che appaiano diversi da quelli esistenti. Retailwatch.it

08 Marzo 2019 – “Human Touch in a Digital World” … La nuova campagna, on air a partire dal 7 marzo di EURONICS dà risalto al valore degli addetti alle vendite come elemento differenziante dell’insegna. – GDONews.it

… “ in una strategia omnicanale, gli addetti alle vendite Euronics rimangono centrali perché in grado di capire i clienti e di arricchire l’atto d’acquisto … “ Emanuela Formicola – Euronics Italia S.p.A.

“Più di ogni tecnologia le persone possono migliorare e rendere unica la shopping Experience … se non sarà solo slogan sarà molto interessante (da qui parte la sfida omnichannel verso e-commerce …)” Andrea Roagna (consulente retail)

Sullo stesso argomento GDOWeek

08 Marzo 2019 Nesquik rinuncia alla scatola gialla: la svolta green di #Nestlè – GDONews.it

08 Marzo 2019 Lo scontrino medio nell’on-line supera i 100 euro di spesa, mentre scende al di sotto dei 40 euro nei supermercati.

08 Marzo 2019 I britannici passano il doppio del nostro tempo nello shopping on line – retailwatch.it

06 Marzo 2019 Il canale e_commerce del food vale in Italia 430 milioni di euro. Esselunga ne fa 236 – retailwatch.it

28 Febbraio 2019 Il point of sales può diventare “point of educationGiorgio Santambrogio (VèGè) ribadisce l’importanza di creare valore all’interno dei punti vendita creando educazione alimentare (anche attraverso i social) … io preferisco chiamarlo point of information ma l’obiettivo è lo stesso, “Usare la tecnologia in-store per educare il consumatore ed indicargli i prodotti con trend in crescita come i free From e i rich in

28 Febbraio 2019 È necessario ragionare sullo scambio di informazioni nella filiera del largo consumo, cioè tra industria e distribuzione – Christian Centonze NielsenItaly lancia messaggio chiaro, che soprattutto in questi giorni di fermento lungo la filiera è da tenere a mente! FoodMatch19

28 Febbraio 2019 L’esplosione dell’informazione ha cambiato il ruolo dell’attenzione, scambiandosi di posto: se prima era l’informazione il bene scarso e abilitante, oggi è l’attenzione il bene scarso. Christian Centonze NielsenItaly

28 Febbraio 2019 ”Non è mai stato così importante come in questo contesto costruire attivamente relazioni con i clienti”

Christian Centonze, Food Industry Director Nielsen

28 Febbraio 2019

  • accedere alle informazioni
  • comunicare con un numero illimitato di persone
  • esprimere liberamente un pensiero
  • esporre la propria idea di bellezza

Il digitale oggi permette a chiunque di fare questo. Alessandro Baricco

26 Ottobre da qui al 2022 si prevede una crescita esponenziale del software specializzata nella Customer Experience (convegno Il Loyalty Marketing nell’era dell’esperienza)


24 Ottobre 2018 dal Forum Europeo di GS1 Emerge l’importanza dei dati e come Brand e Retailer sono impegnati ad unire i loro sforzi per incrementare le applicazioni dei dati per i consumatori #bigdata

16 Ottobre 2018 Nessuna proroga per la fatturazione elettronica ma possibile proroga delle sanzioni

Milano sempre più Smart City

06/09/2018  Milano sempre più Smart City grazie ai pagamenti digitali

Da alcuni mesi, infatti, è partito uno tra i pochi progetti al mondo per il pagamento con carte contactless in metropolitana.Facilità nel pagamento, accessibilità ai servizi, sicurezza in tutti i passaggi e intelligenza, tantissima intelligenza, al servizio di ATM e dei viaggiatori.

Il nuovo progetto è la conferma che le Smart City hanno il proprio asset principale nei dati e che il momento del pagamento è strategico per la raccolta di informazioni e la creazione di intelligence, con l’obiettivo di facilitare in misura crescente il rapporto tra cittadino e pubblico servizio. In particolare, Atm con questa iniziativa permette ai viaggiatori delle 113 stazioni della metropolitana milanese di accedere ai servizi pagando il titolo di viaggio direttamente al tornello utilizzando le carte di pagamento contactless abilitate con tecnologia EMV, senzacommissioni aggiuntive.

Grazie a un POS (Point Of Sale) dedicato presente all’ingresso e all’uscita delle stazioni, i viaggiatori possono attivare l’apertura del tornello avvicinando semplicemente la propria carta contactless al lettore. In nome della massima facilità d’uso, il servizio è poi esteso anche a tutti coloro che hanno scelto di digitalizzare la propria carta su smartphone o smartwatch

La facilità di acquisto del titolo di viaggio è un primo evidente vantaggio, e, grazie al calcolo in automatico della tariffa basata sul controllo tra i dati relativi alla stazione di entrata e i dati relativi all’uscita, il sistema solleva il cittadino dall’onere di valutare e scegliere il titolo di viaggio più corretto, eliminando contestualmente il rischio di errori. La lettura puntuale dei dati di accesso permette ad Atm di gestire con maggior precisione i flussi e di velocizzare l’attuazione di eventuali azioni di supporto in caso di carichi eccessivi. Inoltre, l’intelligenza applicata ai dati sull’utilizzo del servizio da parte dei viaggiatori porta altri vantaggi come la possibilità di offrire in automatico ai passeggeri la tariffa più conveniente

Un esempio per tutti: nel caso in cui l’utente si trovi nella condizione di utilizzare per 4 volte la rete metropolitana, il servizio non si limita al pagamento di 4 singoli titoli di viaggio, ma alla quarta richiesta di pagamento nel corso delle 24 ore applica la tariffa relativa al servizio codificato come biglietto giornaliero aperto.

Dietro ai tornelli e al progetto l’importante collaborazione tra imprese di eccellenza dell’innovazione digitale.

A SIA in particolare è stata affidata la realizzazione dell’infrastruttura tecnologica che consente il collegamento dei terminali POS presenti nelle stazioni della metro milanese e l’abilitazione di tutti i servizi. Questa infrastruttura consente i pagamenti in modalità contactless, nella fattispecie con i circuiti Mastecard e Visa, e l’integrazione con i sistemi informativi dell’ATM finalizzati al controllo degli accessi, al calcolo delle tariffe, alla raccolta dei dati di viaggio e con una serie di applicazioni di Big Data e di Machine Learning Microsoft.

In capo a SIA, per questo innovativo progetto per la Smart Mobility, ricade la gestione, l’autorizzazione, la contabilizzazione e la rendicontazione di tutte le transazioni di pagamento e l’attivazione del flusso dati in ingresso e in uscita.

Spunti importanti per migliorare il servizio ai consumatori, facilitando sia il pagamento che la gestione (non devo sapere a priori quale biglietto devo fare).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...